PUCCHIACCHELLA 249 views - 16 Novembre 2021 – Pubblicato in: Articoli della settimana, Parole – Tags: , , ,

Un termine simpatico, “pucchiacchella” con un’accezione quasi musicale, ma da dove prende origine tale bella parole napoletana?

Nei tempi che furono, l’erba  aromatica portulaca, veniva utilizzata nell’insalata insieme alla rucola (e non solo) per “spezzarne” il gusto amarognolo.Si tratta di un’erba molto diffusa. In Europa è generalmente chiamata “fratesca”, o “erba dei frati”, questo perché i frati quando passavano per l’elemosina la regalavano alle varie famiglie cui facevano visita. In Sicilia è usata nell’insalata di ferragosto (la purciddana), mentre a Roma la chiamano porcacchia e viene usata nella mesticanza, insieme di verdure domestiche.

Per essere più realistici, infatti, c’è da dire che vi sono due correnti di pensiero: la prima sostiene che l’etimologia, appunto, sia latina e abbia le sue radici nel sostantivo portulaca. Il tempo poi  avrebbe fatto il resto evolvendone il significato linguistico: da “porcacchia a poccacchia, fino a pucchiacca (erba porcellana)”.

Lo studioso Raffaele Bracale, confuta però tale ipotesi, adducendone la derivazione etimologica dal greco πψρ, pyr (fuoco) + κοιλοσ, koilos (faretra, fodero di fuoco, vagina).

A Napoli tale termine, “pucchiacchella”, è molto conosciuto e si sente ancora in qualche vicolo ma sicuramente non per parlare d’insalate (!). La “pucchiacchella” cresce rasente al suolo, ed è  appunto “rasa”, ragione probabile che tale parola abbia assunto connotazione diversa riferendosi all’organo sessuale femminile: un termine giocoso quasi come ad indicare una “vagina” quasi virginea con piccola peluria appunto che ricorda l’erba aromatica portulacea da cui prende la derivazione etimologica.

Anche qui in realtà si aggiunge un’altra corrente di pensiero quella che riconduce tutto alla “pucchia”, in dialetto napoletano una fonte, un luogo da cui sgorga l’acqua…..

Soddisfatta la vostra curiosità? Conoscevate già tali termini simpatici quali “pucchiacchella”, “pucchiacca” ? Li avete mai sentiti pronunciati da qualcuno o li avete pronunciati già voi qualche volta? Ed in quale contesto?

 

© copyright 2021 – tutti i diritti sono riservati.