MACELLERIA MESSICANA

Nell’uso figurato, si dice di un evento di violenza estrema, privo di reali motivazioni e totalmente ingiustificabile. Il modo di dire risale all’espressione utilizzata da alcuni giornalisti italiani quando pubblicarono degli articoli descrivendo la “Rivoluzione Messicana(iniziata nel 1910) come una “bassa macelleria”, un massacro, una violenza gratuita contro indifesi.
Il tragico evento storico ispirò anche gli Stati Uniti d’America con il modo di dire “Mexican standoff” che in italiano si può tradurre con “Stallo alla messicana”.

(Fonte Almanacco)