UN CESTO PIENO DI FALLI

falli

falli

Un’iscrizione pagana nel tempio di Karnak.

Archeologi e ricercatori si sono chiesti a lungo cosa significasse, alcuni pensavano che in realtà non fosse interpretato nel modo corretto e altri dicevano che fosse stato tradotto male.

Fino a quando non si seppe che nell’anno 1208 a.C., un faraone iniziò una battaglia contro i libici, gli egiziani non ebbero pietà di loro, li massacrarono e per ordine del faraone stesso, ogni libico che non c’era veniva tagliato fuori il suo pene circonciso.

I peni furono trasportati in Egitto e molti soldati li regalarono alle loro mogli. In totale sono stati tagliati 13mila peni e portati nella terra delle piramidi.

Apparentemente il taglio del loro pene è stato fatto in modo che fossero condannati a vagare senza pene per l’eternità.

Sicuramente qualcosa che non troverai nei tuoi libri di storia.

Conosci altri fatti storici curiosi e “divertenti”, poco conosciuti?

Ad esempio: hai mai sentito parlare di priapismo?!

(Fonte Quora – Marcus Kane)