DIFETTI GENETICI DESIDERABILI

Difetti genetici desiderabili

I difetti genetici, intesi come carenza di un gene che ci rende unici (ovviamente qui da considerarsi un pregio..) sanno incuriosire oltremodo. Ne esistono, infatti, alcuni davvero caratterizzanti e con accezione assolutamente positiva, ecco una breve lista:

1) Questa é la città di Limone sul Garda.

Oltre ad essere una meta turistica la città nasconde un segreto: molti suoi abitanti possono mangiare ciò che vogliono, compresi cibi pieni di grassi saturi e colesterolo senza avere nessun problema di salute. Questo é dovuto ad una superproteina presente nel loro sangue che permette di smaltire molto velocemente il colesterolo. Sembra che nel XVIII secolo un contadino del posto sia nato con un gene mutato e l’abbia trasmesso ai suoi discendenti. Oggi questa proteina chiamata Apo A-1 Milano é studiata dai ricercatori che sperano di ricavare da essa un farmaco contro l’ipercolesterolemia e altre patologie.

2) Quarda questo ragazzo:

Sì chiama Denis Vashurin e sembra un ragazzo come tanti; in realtà é un uomo di 32 anni ma ha l’aspetto di un 13enne. Per ragioni sconosciute il suo corpo ha smesso di invecchiare da quando aveva 13 anni; da piccolo il suo corpo cresceva piú lentamente degli altri fino a fermarsi alla pubertà. Una condizione invidiabile ma lui si lamenta degli agenti di polizia che lo fermano di continuo alla guida dell’auto perché pensano che la patente sia falsa o che non riesca ad entrare nei locali notturni. Personalmente me ne fregherei di questo e farei volentieri a cambio. Denis non é l’unico a “soffrire” di questa patologia: anche l’ex modello Chuando Tan originario di Singapore ha smesso di invecchiare piú di 40 anni fa, quando era il modello asiatico piú richiesto.

Oggi ha ben oltre 50 anni ma ha ancora l’aspetto di un 25enne al punto che molti lo considerano un vampiro 😄.

3) Guarda quest’altro ragazzo.

Soffre di una particolare patologia: il suo corpo non produce l’inibitore di miostatina. Tutti noi produciamo miostatina, un fattore di crescita muscolare ma per impedire che i muscoli crescano troppo interviene il suo inibitore che ne blocca l’azione. In questi soggetti l’inibitore non é presente o lo é in quantità ridotte. Per questo motivo il loro corpo non produce e accumula grasso e permette di avere un fisico asciutto anche senza palestra. Sfido chiunque a non desiderare di avere questo “problema”.

4) Ti presento Abushe, un bambino etiope di 12 anni (8 all’epoca della foto).

Soffre di una rara malattia chiamata sindrome di Waademburg che causa una particolare pigmentazione degli occhi, capelli e pelle oltre a una sordità congenita. Fortunatamente per Abushe la patologia non lo ha reso sordo ma la sua vita non é facile: la sua famiglia é povera e dato il colore degli occhi viene considerato maledetto ed evitato da tutti. A noi sembra strano ma in Africa chi nasce con occhi chiari viene considerato maledetto o un demone. Sordità a parte di sicuro molti desiderebbero avere occhi cosí.

(Fonte Quora – Vincenzo Risi)