MILKING o PEGGING

Pratiche sessuali divertenti

“Il punto L maschile è uguale a quello G nella donna ed è per questo che una stimolazione corretta con giocattoli erotici o con le dita è indispensabile in un rapporto sano” (cit. Aidra Fox)

Le pratiche sessuali sono davvero tante così come le parafilie come può esserlo il milking ma cosa è davvero? Tradotto in italiano potrebbe essere definito come mungitura ed è una pratica che possiamo ritrovare in diversi film hard e che ha diversi estimatori anche nella vita reale. Sempre più giovani e giovanissimi, infatti, si affacciano a questo tipo di pratica erotica.

Vediamo insieme di cosa si tratta nello specifico.

Questo tipo di massaggio prostatico viene spesso associato alle pratiche BDSM ed è un massaggio prostatico portato dalla parte dominante e attiva, spesso una donna, che introduce nell’ano dell’uomo ovvero del partner dita o dildo.

Questa pratica dominatrice vede la donna in posizione di controllo che penetra l’uomo e lo porta all’eiaculazione con la stimolazione interna della prostata per via anale.

In questi casi l’eiaculazione maschile può avvenire anche senza orgasmo, pochi sanno che la pratica del milking nasce in Giappone dove le mogli devote lo praticavano al marito per ottenere diversi effetti come:

  • Migliorarne la potenza sessuale.
  • Diminuire i casi di infertilità.
  • Combattere ipertrofia della prostata e la prostatite.

Questo massaggio infatti drena lo sperma in eccesso e aiuta l’uomo nelle sue normali funzioni ed è per questo che sono sempre più tra giovani e giovanissimi che desiderano provare la pratica sessuale del milking.

Quello che è necessario sapere è che in questi casi una corretta igiene di entrambi i partner è d’obbligo e che quando si usano le mani esse dovrebbero essere prive di unghie lunghe per non provocare tagli che possono infettarsi. Infine, occorre sempre una giusta lubrificazione.

Nelle pratiche legate al mondo sessuale maschile capaci di stimolare la prostata e il famoso punto L maschile presente all’interno dell’ano una delle più famose insieme al milking è il pegging dove la donna ha un ruolo attivo e non penetra l’uomo più con un giocattolo o con le dita ma con un vero e proprio strapon ovvero un pene finto legato a una cintura speciale.

Nelle coppie che ricercano questo tipo di esperienze sessuali si può creare grande complicità e con la stimolazione anale una donna esperta può provocare grande piacere al proprio partner.

Ricapitolando le differenze tra milking e pegging sono che nella prima si pratica la penetrazione con un dildo o con le dita mentre nella seconda la donna ha un ruolo ancora più attivo simulando una penetrazione con un fallo ad essa collegato.

Sebbene siano pratiche che nel mondo etero non vengono ben viste possono essere molto soddisfacenti per entrambi i partner e creare complicità.

“Con il milking si possono raggiungere intimità maggiori che nel normale sesso e poi è davvero paradisiaco” (cit. Anonimo)

© copyright 2022 – tutti i diritti sono riservati.