DISTURBI PSICOLOGICI 387 views - 1 Febbraio 2021 – Pubblicato in: Momenti

Sindrome di Capgras

Forse il disturbo mentale più sconcertante che esista, dato che chi ne soffre è sicuro che un parente stretto sia stato sostituito da un identico impostore …

L’interessato ha la ferma convinzione che una persona vicina con la quale esiste un legame molto ampio, solitamente un parente con cui vive, sia stata sostituita da un’altra persona, un sostituto identico. La maggior parte delle domande del paziente sono senza risposta, il che lo fa vivere in uno stato di disperazione e provoca forti sentimenti di paura e rifiuto della persona che considera un impostore.

Immagina questa situazione, torni dall’università, apri la porta e incontri uno sconosciuto, e la parte peggiore è che questo doppio assomiglia molto a un parente che ami molto (tua madre, tuo padre, tuo fratello…) qualcuno che lui conosce perfettamente e con cui condivide la casa. Ma in silenzio inizia a notare che questa persona ha delle strane differenze che gli fanno pensare che non è veramente quello che sembra… è qualcun altro, probabilmente una persona cattiva. Dov’è il tuo vero padre, madre, fratello? Quanto saranno cattive le intenzioni dell’impostore? Non è necessario spiegare di più per notare che questa malattia genera grande sofferenza psicologica in chi ne soffre.

Delirio di Cotard

Un disturbo mentale estremamente raro per il quale non sono disponibili ulteriori informazioni. La persona colpita crede fermamente di essere morto (in senso figurato o letterale), può persino sentire la putrefazione degli organi o la non esistenza di questi. È convinto di essere già morto ma per qualche motivo è ancora sul piano fisico.

Un volto diviso tra la vita e la morte mostra il volto più terrificante di questa malattia.

“Sindrome della mano aliena”

Strano disturbo di origine neurologica che si distingue per provocare nella persona che subisce tutti i tipi di movimenti involontari e incontrollati in una delle mani.

Inoltre, i movimenti si aggiungono alla sensazione di stranezza che la persona prova rispetto a detto arto. Il paziente sperimenta una personificazione del braccio e della mano, che gli manifestano di avere una vita propria.

Coloro che ne soffrono credono che una delle loro mani funzioni da sola e possa fare cose strane e terrificanti a causa della mancanza di controllo che hanno su di essa.

Disturbo di wendigo

Il Wendigo è una creatura inquietante. Uno spirito che ha il potere di materializzare e persino di possedere il corpo di qualsiasi essere umano che crede a certe cose …

Viene descritto come un essere diabolico, sebbene nessuno, tranne le sue vittime, sappia cosa sia veramente.

Il Wendigo incarna il tabù del cannibalismo, fatto che è confermato dalle stesse popolazioni da cui proviene, che ritenevano che chiunque avesse assaggiato carne umana, anche in circostanze di estrema necessità, prima o poi sarebbe diventato un carnefice del cupo Wendigo.

Questa leggenda è stata adottata dalla psichiatria. La “psicosi wendigo” è una diagnosi molto rara che combina il disturbo del cannibalismo con un bisogno ossessivo di mangiare carne umana, compresa la propria. Questo unito alla paura di diventare una vittima di queste terribili ossessioni.

(Fonte Web trad. A.Hand)