TEST LINGUISTICO-VERBALI : LA COPPIA DI TERMINI –

LA COPPIA DI TERMINI

I quesiti di logica verbale comprendono le domande di verifica delle abilità linguistiche, la comprensione del testo, i ragionamenti deduttivi e i “problemi” verbali.

Oggi focalizziamo l’attenzione sui quesiti di verifica delle abilità linguistiche che prevedono domande relative alle conoscenze della lingua italiana in ambito grammaticale, dalle conoscenze lessicali alla sintassi.Le domande di questo tipo sono apparentemente impegnative e richiedono un’attenta analisi. In ottica di “gara”, rispondere bene a domande di questo tipo permette di conseguire dei punti preziosi.

Per quanto riguarda, quindi, le abilità linguistiche si prevedono domande sulla grammatica italiana, sulla sintassi e sul lessico come per esempio capire e riconoscere gli elementi che costituiscono e formano una parola, individuare eventuali sinonimi e contrari, relazioni di significati, figure retoriche, i ragionamenti verbali grammaticali e le competenze sintattiche.

Le domande relative al ragionamento deduttivo, invece, fanno riferimento alle deduzioni semplici, ossia quesiti basati su un unico passaggio logico come per esempio: tutti i bambini sono belli, Francesco è un bambino quindi è bello, ai sillogismi, che presentano una frase con due premesse e una conclusione, alle condizioni necessarie e sufficienti che prevedono una frase contenente un’affermazione che rende vera anche la seconda come, per esempio: se e solo se c’è il sole si asciugherà la strada e le negazioni.

Per i problemi logico-verbali occorrono conoscenze logiche e matematiche per la risoluzione dei problemi.

TECNICHE

Per risolvere i test di logica verbale possono essere utili delle tecniche che mirano a eliminare i problemi legati alla confusione insita nel quesito.

La prima tecnica consiste nel trasformare frasi piene di negazioni in frasi affermative come per esempio dire è sbagliato piuttosto che non è corretto.
La seconda tecnica consiste nel riscrivere una frase con due negazioni che si annullano tra loro come, per esempio, invece che dire non è scorretto dire è corretto.
In terzo luogo va ricordato che due negazioni non sempre corrispondono a un’affermazione.
La quarta tecnica consiste nel leggere bene l’enunciato principale cercando di comprendere il testo con vocaboli diversi rispetto a quelli che sono stati forniti, in questo modo sarà possibile evitare di confondersi.
La quinta tecnica utile alla risoluzione dei quesiti di logica verbale è invece relativa al cercare di eliminare tutte quelle informazioni che non rappresentano un indizio per la risoluzione del problema dividendo quelle importanti da quelle che possono essere fuorvianti.

Vediamo ora un semplice ma “succulento” test linguistico-verbale della nostra amata Prof.ssa Valeria, siete pronti?

TEST LINGUISTICO-VERBALI

Individua la coppia di termini che completa la seguente proporzione:

x:nave = decollare:y

A. x = navigare ; y = ormeggiare
B. x = capitano ; y = pilota
C. x = ormeggiare  ; y = aeroplano
D. x = navigare ; y = aeroplano

Soluzione

D. x = navigare ; y = aeroplano

La nave naviga , l’aeroplano decolla.

 

© copyright 2021 – tutti i diritti sono riservati.