SUSPANCE 265 views - 21 Luglio 2020 – Pubblicato in: Grammatica – Tags: , ,

Suspense, suspence o suspance: come si scrive? Tra i dubbi che più spesso affliggono anche gli accaniti lettori di libri gialli e noir quando scrivono la recensione del libro,

c’è certamente questo: si scrive suspense, suspence o suspance?

25 febbraio 2017 · Rachele Landi
E all’improvviso l’assassino si avvicinò alla donna e…
Tra i dubbi che più spesso affliggono anche gli accaniti lettori e gli autori delle recensioni di libri gialli e noir, c’è certamente questo: si scrive suspense, suspence o suspance?
Senza creare attesa a mia volta, vi svelo subito l’arcano: si scrive suspense.
Suspense è un termine inglese che come il francese suspens (en suspens significa «in sospeso») deriva dal latino suspensum (part. pass. neutro di suspendĕre «sospendere»). Molti autori sono straordinariamente capaci nei loro romanzi (che siano gialli, polizieschi, horror o, perché no, una travagliata storia d’amore) di creare suspense nel racconto, ossia lasciare il lettore con il fiato sospeso, in trepidante attesa di conoscere la risposta ad un enigma, aver svelato un mistero, scoprire il finale di un’avventura o l’identità di un assassino. Romeo e Giulietta riusciranno a coronare il loro sogno d’amore? Sherlock Holmes scoprirà l’autore dell’efferato omicidio? Il protagonista del romanzo di Jules Verne riuscirà a vincere la scommessa e fare il giro del mondo in 80 giorni?
In un’epoca in cui siamo sempre più bombardati da stimoli che distolgono l’attenzione, ancor più il successo di un libro è legato alla capacità di uno scrittore di tenere il lettore con il fiato sospeso e gli occhi incollati alle pagine.