Cart 0

Grammatica

DUBBI DI PRONUNCIA Continua a leggere...

DUBBI DI PRONUNCIA

LA PRONUNCIA o pronunzia, n.f. [pl. -ce] 1 l’articolazione dei suoni di una lingua e il modo di articolarli; il proferire le parole di una lingua secondo determinate norme: la p. della «z» sorda e della «z» sonora; la pronuncia della «u» francese; difetto di pronuncia; la p. corretta di una parola, di una frase 2 il complesso degli elementi caratteristici che costituiscono la fonetica di una lingua (o di una parlata regionale o individuale):…

Continua a leggere
vocabolario Continua a leggere...

IL VOCABOLARIO ROVESCIATO

Vocabolo Origine Dal lat. vocabŭlum, der. di vocare ‘chiamare’ •sec. XIV. Conosci la differenza tra Dizionario e Vocabolario? In questi casi, il termine vocabolario si distingue da dizionario perché può anche indicare l’insieme delle parole di una lingua o di un individuo, indipendentemente dalla loro registrazione in un repertorio, mentre dizionario è usato solo per indicare l’opera che raccoglie il lessico stesso.

Continua a leggere
aggettivamente Continua a leggere...

AGGETTIVAMENTE

Aggettivaménte avv. [der. di aggettivo]. – Con valore e funzione d’aggettivo: sostantivo, participio usato aggettivamente. Oggi parleremo appunto di aggettivi grazie al contributo della nostra professoressa Valeria. L’aggettivo è una parte del discorso. Serve a modificare semanticamente un’altra parte del discorso (perlopiù un sostantivo), con cui si rapporta sintatticamente e, nella maggior parte dei casi,

Continua a leggere
congiuntivo Continua a leggere...

MA MI FACCIA IL PIACERE!

GRAMMATICHERIE Troppe le regole della grammatica italiana! Le eccezioni sono infinite! Quante volte abbiamo sentito il “lamento” dei nostri studenti?  Quante volte rassegnati ad imparare a memoria poichè non ne comprendevano la logica? Il congiuntivo presente è la forma verbale della lingua italiana generalmente usata nella frase secondaria per indicare la volontà di azione pensata

Continua a leggere
GRAMMATICHERIE Continua a leggere...

GRAMMATICHERIE

GRAMMATICHERIE Troppe le regole della grammatica italiana! Le eccezioni sono infinite! Quante volte abbiamo sentito il “lamento” dei nostri studenti?  Quante volte rassegnati ad imparare a memoria poichè non ne comprendevano la logica? Qui argomentiamo, grazie alla nostra professoressa Valeria, di alcuni errori più comuni ma di facile “mnemonica” risoluzione:

Continua a leggere

Iscriviti alla newsletter

    Ho letto e capisco la Politica sulla privacy e sui cookies e accetto di ricevere comunicazioni commerciali personalizzate di Fenomenologia della lingua italiana.