I 4 CAPPELLI DEI CONDANNATI A MORTE 1.581 views - 11 Febbraio 2021 – Pubblicato in: Momento Ludus

INDOVINELLO

Quattro uomini sono stati condannati a morte, ma viene data loro la possibilità di salvarsi la vita risolvendo un indovinello.

Vengono messi in fila indiana (come in figura),

senza la possibilità di voltarsi, tra A e B c’è un muro oltre il quale non si può vedere.

Ognuno di essi indossa un cappello (bianco o nero) e viene detto loro che due cappelli sono bianchi e due sono neri.

Per essere graziati basta che uno di loro indovini il colore del proprio cappello, se però sbaglia, tutti e quattro verranno giustiziati.

Non ci sono tranelli e nessun elemento esterno che li possa aiutare; è vietato parlare e scambiarsi qualsiasi tipo di informazione.

 

 A ha davanti a sé il muro

ha davanti a sé il muro

vede solo il cappello di B

vede il cappello di B e di C

 

Chi risponde salvando la vita a tutti?

 

SOLUZIONE

La risposta esatta è C.

Se infatti D vedesse davanti a sé due cappelli bianchi, sarebbe certo che il suo cappello è nero o viceversa se vedesse due cappelli neri sarebbe sicuro che il suo è bianco.

Ma D non risponde… Quindi C attende un minuto per essere sicuro che D non sia “distratto” e poi ne deduce che D non può rispondere perché ha davanti a sé due cappelli di colore diverso.

Perciò se B ha il cappello bianco, C deve avere un cappello nero!