Perché Cavallo Pazzo era chiamato così? 206 views - 21 Luglio 2021 – Pubblicato in: Lo Sapevi che – Tags:

Perché Cavallo Pazzo era chiamato così?

Cavallo Pazzo era della tribù dei Lakota. Alla sua nascita fu chiamato Chan Ohan che significava “in mezzo agli alberi”.

La madre lo soprannominò “Ricciuto” per i capelli ricci e di un castano chiaro, cosa molto rara per gli Indiani d’America.

Fin da piccolo sognò di diventare un Capo Guerriero coraggioso e rispettato dal suo popolo e, per questo pregava il Grande Spirito di dargli un segno.

Una notte sognò un indiano con una sola penna tra i capelli, il segno di un fulmine sul volto e grosse gocce bianche simili a grandine disegnate sul corpo che galoppava contro un intero esercito di bianchi. Frecce e pallottole lo sfioravano senza mai colpirlo.

Il padre interpretò il sogno e disse a Ricciuto che la penna e i segni del fulmine e delle gocce bianche dovevano diventare la sua abituale pittura di guerra.

Nel corso degli anni la profezia si avverò e Cavallo Pazzo ( ormai chiamato così per via del sogno) non fu mai ferito dai nemici.

Unica volta fu colpito da una freccia su un braccio mentre prendeva uno scalpo.

 

(Fonte Quora Emanuele De Feo)