LA GRIGLIA DEI COMPLEMENTI

UN’ANALISI LOGICA ALQUANTO SPECIALE

Nell’analisi logica, i complementi sono quegli elementi che completano la frase, aggiungendosi al ➔soggetto e al predicato (che ne costituiscono la parte essenziale) e agli eventuali ➔attributi e ➔apposizioni.

Una distinzione fondamentale è quella tra complementi diretti ed indiretti.

• Il c. diretto dipende direttamente dal verbo.

Rientrano in questa categoria:

– il complemento ➔oggetto

Ho comprato un libro

– il complemento ➔predicativo del soggetto

Il libro sembra bello

– il complemento ➔predicativo dell’oggetto

Tutti considerano quel libro un capolavoro

• I c. indiretti – ovvero tutti gli altri complementi – sono collegati indirettamente (cioè tramite preposizioni) all’elemento da cui dipendono.

 

I più comuni sono:

 

table