GROWER : NON SEMPRE SONO PENE…

Grower vs Shower

“La differenza tra innamoramento e amore è all’incirca di 20 centimetri.” (cit. Jean Cocteau)

A volte può esserti capitato di sentire la parola grower e di esserti chiesto cosa volesse dire, forse in una conversazione un po’ spinta oppure in una seria ma non hai bene inteso il significato di questo termine. Oggi andremo a vederlo nel dettaglio per capire cosa vuol dire e le curiosità che vi si nascondono dietro, grower viene da Grow ovvero crescere in inglese e identifica un pene che quando non è in erezione ha dimensioni abbastanza modeste.

In un’ottica maschile questo può portare a tanto imbarazzo ma questo tipo di organo maschile cresce vistosamente durante l’eccitazione. La crescita risulta ben evidente a occhio nudo, con questo tipo di pene si può arrivare ad aumentare di oltre 10 cm: ecco il perché del termine grower ovvero quello che cresce e che permette a questo tipo di uomini di andare comunque fieri della loro potenza sessuale, almeno in rapporto all’estetica e alla dimensione.

Le stime ufficiali

Secondo le stime ufficiali portate da uno studio internazionale e che ha preso in esame diversi campioni maschili di tutte le etnie la crescita media è stata pari a 4 cm e quindi è possibile dire che gli uomini con il pene grower sono una minoranza, circa il 26% della popolazione poiché sono davvero pochi coloro il cui pene si ingrossa durante l’eccitamento in misura tale da essere ben evidente la sproporzione tra stato flaccido e turgido.

Nel campione esaminato questo tipo di pene appartiene a chi è nato più recentemente e sebbene non ci siamo grosse differenze tra chi ha un pene di tipo shower né di genetica o di alimentazione né di altro possiamo dire che l’età anagrafica di nascita è il dato che più è stato diversifica.

In sintesi

In poche parole, chi ha un pene grower è detto growers e ha un organo genitale maschile che allo stato di riposo o flaccido non ha dimensioni notevoli ma che può ingrossarsi davvero in modo esponenziale durante l’eccitazione raggiungendo dimensioni davvero notevoli.

“L’ansia sulla grossezza del pene è pari solo all’ansia per la piccolezza della figa. Non c’è donna al mondo che sarebbe lieta di scoprire di avere un’apertura larga come un collare per cavalli.” (cit. Germaine Greer)

© copyright 2022 – tutti i diritti sono riservati.