Cart 0

Modi di dire

VENDERE LA PELLE DELL'ORSO PRIMA DI AVERLO UCCISO Continua a leggere...

VENDERE LA PELLE DELL’ORSO PRIMA DI AVERLO UCCISO

Esprime l’atteggiamento di chi fa progetti contando su qualcosa che non ha ancora acquisito, oppure vantarsi di qualcosa di cui non si ha la certezza di poterla possedere. Le origini del proverbio sono da ricercare nel mondo delle favole e in particolare nella favola di Esopo, rinnovata poi da La Fontaine. La favola racconta di due compagni che, trovandosi in difficoltà economiche, prendono accordi al mercato per vendere la pelle d’orso (considerata molto pregiata) e…

Continua a leggere
POLITICA DEL CARCIOFO Continua a leggere...

POLITICA DEL CARCIOFO

E’ un’espressione ricorrente nel linguaggio politico ma è utilizzata anche in altri settori. Significa concretare, raggiungere degli obiettivi per gradi, un po’ per volta, accontentandosi di modesti progressi e cogliendo le opportunità positive a mano a mano che si presentano. Il collegamento al carciofo è relativo al fatto che un carciofo si mangia foglia per foglia, quindi poco alla volta e non in un solo boccone. L’origine del modo di dire è storica, la frase…

Continua a leggere
QUANDO IL GIOCO SI FA DURO I DURI INIZIANO A GIOCARE Continua a leggere...

QUANDO IL GIOCO SI FA DURO I DURI INIZIANO A GIOCARE

Nell’originale inglese “When the going gets tough, the tough get going“. Il significato della frase è che quando il momento si fa delicato, importante, chi ha davvero coraggio non si ferma, ma anzi si fa coinvolgere in pieno, tirando fuori il meglio di sé. La citazione è presa dal film Animal House, celeberrima pellicola del 1978 diretta da John Landis con uno strepitoso John Belushi come protagonista. Al limite della demenzialità, il film è un…

Continua a leggere
FARE COME LA RANA CON IL BUE Continua a leggere...

FARE COME LA RANA CON IL BUE

E’ utilizzata per esprimere l’atteggiamento di chi per invidia, si procura danni, si nuoce, si fa del male, si rovina. L’origine del modo di dire deriva dalla favola di Fedro, dal titolo “la rana e il bue”, che racconta di una rana che per apparir grande come un bue, offuscata dall’invidia per la sua imponenza, inizia a gonfiarsi così tanto che finisce per scoppiare. La favola insegna che non bisogna mai cercare di apparire ciò…

Continua a leggere
DARE LE PERE Continua a leggere...

DARE LE PERE

La locuzione “dare le pere” è sinonimo di congedare, allontanare, sgomberare, licenziare, mandar via qualcuno. L’uso più comune è quando si parla della separazione di una coppia. L’origine dell’espressione è legata al fatto che la pera, come tutta la frutta, viene consumata a fine pasto, quindi una volta servita, il pranzo o la cena possono considerarsi terminati e gli invitati sono liberi di andarsene. (Fonte Almanacco) (Foto: ilgiornaledelcibo.it)

Continua a leggere

Iscriviti alla newsletter

    Ho letto e capisco la Politica sulla privacy e sui cookies e accetto di ricevere comunicazioni commerciali personalizzate di Fenomenologia della lingua italiana.