Cart 0

Lo Sapevi che

regina elisabetta a Continua a leggere...

LA REGINA ELISABETTA II

Her Majesty The Queen (Londra, 21 aprile 1926 – Scozia, Castello di Balmoral, 8 settembre 2022) “La morte della mia amata madre, sua maestà la regina, è un momento di grande tristezza per me e i membri della mia famiglia. Piangiamo profondamente la dipartita di una sovrana adorata e di una madre molto amata. So che la sua perdita sarà molto sentita nel paese, nel regno e nel Commonwealth, e da tantissime persone nel mondo.…

Continua a leggere
velo Continua a leggere...

HIJAB: IL VELO ISLAMICO

Il velo islamico Il termine hijab (in arabo: ﺣﺠﺎب‎, ḥijāb, pronuncia /ħiˈʒæːb/, derivante dalla radice ḥ-j-b, “rendere invisibile, celare allo sguardo, nascondere, coprire”) indica qualsiasi barriera di separazione posta davanti a un essere umano, o a un oggetto, per sottrarlo alla vista o isolarlo.  

Continua a leggere
Italum Acetum Continua a leggere...

ITALUM ACETUM

Italica mordacità Gli antichi romani avevano un carattere insolente e sarcastico, scherzi e frizzi facevano parte della loro quotidianità e le loro battute, spesso dallo spirito acre e caustico, non risparmiavano nessuno, tanto da spingere il poeta latino Orazio a parlare di ‘Italum acetum’ (italica mordacità), espressione celeberrima adoperata ancora oggi. Dagli sberleffi non venivano preservati nemmeno gli imperatori o i grandi condottieri. Durante le sfilate degli eserciti vittoriosi attraverso il centro di Roma i…

Continua a leggere
la porta alchemica Continua a leggere...

LA PORTA ALCHEMICA – IL PIU’ GRANDE MISTERO DI ROMA

Qual è il più grande mistero di Roma? La Porta Magica In Piazza Vittorio Emanuele (zona dell’Esquilino). In passato era territorio periferico rispetto alla città, dove trovavano dimora i facoltosi romani. Così fece nella metà del 1600 Massimiliano Palombara, marchese di Pietraforte. Villa Palombara era la sua tenuta, che sorgeva all’incirca dove oggi sorge la piazza, della quale rimane una sola testimonianza: la Porta Magica o Porta Alchemica.

Continua a leggere

Iscriviti alla newsletter

    Ho letto e capisco la Politica sulla privacy e sui cookies e accetto di ricevere comunicazioni commerciali personalizzate di Fenomenologia della lingua italiana.