BLANCO

Blanco

(Calvagese della Riviera, 10 febbraio 2003)

Blanco è uno dei giovani cantanti più conosciuti d’Italia ma il suo vero nome è Riccardo Fabbriconi e la sua storia è davvero particolare: ha iniziato a scrivere musica a 14 anni per conquistare una ragazza!

“Avevo scritto un pezzo per una ragazza pensando che sarebbe stato un brano solo, legato a quell’occasione. Poi mi sono appassionato, ci ho preso la mano e non mi sono fermato”

A coltivare la sua passione per la musica ha contribuito il padre che gli ha inculcato un grande rispetto per il mondo discografico e per la visione d’artista attraverso l’ascolto di Lucio Dalla, Pino Daniele e Battisti insieme a Yungblud e Machine Gun Kelly; tutti artisti ai quali Blanco si sente molto legato e ai quali si ispira. Pochi sanno che ha lavorato in pizzeria per pagarsi il suo primo studio di registrazione e che ha come sogno il poter collaborare con Adriano Celentano e Stromae

Per lui giovane costretto in casa dal Covid-19 la creatività diventa un modo per sfogare le proprie frustrazioni e rabbie ma anche per parlare del futuro e dei propri sogni ed è così che autonomamente pubblica un album Quarantine Paranoid sulla piattaforma SoundCloud, da quel momento inizia qualcosa di magico poiché i ragazzi si riconoscono nelle sue emozioni e le case discografiche cominciano a vedere che vi è qualcuno di nuovo e interessante in circolazione.

È infatti la Universal Music a contattarlo per proporgli un contratto e così l’8 gennaio 2021 viene resa disponibile la sua prima canzone con marchio dell’etichetta ovvero La Canzone Nostra in collaborazione con Salmo e con il produttore Mace. Il successo è immediato arriva primo in classifica e vince 5 dischi di platino!

A seguire arriva l’incredibile successo di Notti in Bianco che replica e supera il successo già arrivato ma la consacrazione definitiva arriva con Tu Mi Fai Impazzire in collaborazione con Sferaebbasta. Il suo primo Album pubblicato con la Universal è Blu Celeste del 2021 e l’artista ottiene un posto all’Ariston per partecipare alla nuova edizione del Festival di Sanremo 2022 in collaborazione con Mahmood con il singolo Brividi.

Il giovane ha dichiarato di non avere la patente e che per il momento non intende prenderla poiché i suoi impegni musicali sono più importanti.

“Vorrei avere i tuoi occhi per vedere chi sono davvero, vorrei che chiudessi gli occhi per sentire chi sono davvero.”

© copyright 2022 – tutti i diritti sono riservati.